Jesus Suso
Jesus Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Da settimane i rumors di mercato parlano della possibilità di vedere Jesus Suso giocare con un’altra maglia, visto che il talento spagnolo classe ’93 è uno degli elementi più stimati della rosa del Milan.

Si è vociferato soprattutto dell’interesse della Roma, pronta persino a sacrificare Diego Perotti pur di arrivare ad un accordo con il Milan e portare lo spagnolo nella capitale. Una soluzione che però non sussiste per i rossoneri, visto che al momento Suso è considerato una sorta di intoccabile, un tassello del quale il club non si vuole privare perché lascerebbe un buco difficilmente colmabile nel reparto offensivo milanista.

A blindare Suso in maniera significativa c’ha pensato direttamente il tecnico Gennaro Gattuso, colui che giustamente lo considera un titolare fisso all’interno del suo 4-3-3; come riportato oggi dal Corriere dello Sport, Gattuso nelle parole rilasciate dopo la gara amichevole contro il Tottenham avrebbe fatto intendere di non volere assolutamente disperdere questo patrimonio tecnico: Suso sta lavorando tanto e bene, si è fermato pochissimo. Può farci fare il salto di qualità. Offerte per lui? Sono io che rompo le scatole perchè voglio Suso a tutti i costi. Con lui stiamo cercando qualcosa di diverso e può rivelarsi un valore aggiunto per la squadra”.

Dunque Gattuso toglie teoricamente Suso dal mercato e ammette di voler provare nuove soluzioni tattiche con lo spagnolo, ancora più intriganti con la presenza di un bomber come Gonzalo Higuain: il feeling tra i due in attacco potrà essere la chiave per un Milan letale e vincente.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it