Hakan Calhanoglu Son Heung-Min
Hakan Calhanoglu e Son Heung-Min (©Getty Images)

NEWS MILAN – Questa notte, quando in Italia saranno le 2.05, la squadra di Gennaro Gattuso affronterà il Barcellona nell’ultima partita della International Champions Cup. I rossoneri, dopo le sconfitte contro Manchester United (ai rigori) e Tottenham (1-0), sperano di cogliere la prima vittoria.

Il Milan avrà di fronte una avversario forte, seppur con tante assente. Ernesto Valverde dispone di diversi giovani interessanti che si stanno mettendo in luce nella ICC 2018. Mister Gattuso confermerà il modulo 4-3-3. Secondo La Gazzetta dello Sport sarà Gianluigi Donnarumma a partire come titolare. Il quartetto difensivo sarà composto da Ignazio Abate, Mateo Musacchio (non è escluso che possa giocare Cristian Zapata, magari a gara in corso), Alessio Romagnoli e Davide Calabria. A centrocampo spazio a Franck Kessié come mezzala destra, mentre a sinistra verrà impiegato nuovamente Hakan Calhanoglu. Rino sta insistendo molto sul turco in quella posizione.

In regia ancora Manuel Locatelli, che in assenza di Lucas Biglia e Riccardo Montolivo sta trovando spazio. Anche in attacco ci saranno conferme, con Jesus Suso e Fabio Borini impiegati come esterni offensivi, mentre Patrick Cutrone sarà la punta centrale. Potrebbe esserci spazio nel secondo tempo per André Silva, che per l’ultima volta indossa la maglia numero 9 del Milan. Com’è risaputo, adesso appartiene a Gonzalo Higuain.

(Foto La Gazzetta dello Sport)