Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il calciomercato Milan si è finalmente sbloccato in entrata con gli acquisti di Gonzalo Higuain e Mattia Caldara. Presto però potrebbe sbloccarsi anche quello in uscita.

Pare imminente la cessione di Nikola Kalinic, ad un passo dall’Atletico Madrid. La trattativa è aperta da tempi non sospetti e adesso starebbe affrontando la parte più calda. Come riportato dall’esperto Alfredo Pedullà sul suo sito ufficiale, in questo momento ci sarebbero dei contatti in corso per chiudere la trattativa. Il calciatore rientrerà oggi pomeriggio con il resto della squadra dall’America e si dovrebbe finalmente mettere nero su bianco su questa operazione in uscita.

Kalinic ha scelto di andare ai Colchoneros e ha chiesto di rispettare questa sua volontà. L’accordo fra le due società c’è già da diverso tempo sulla base del prestito con obbligo di riscatto fissato a 18 milioni. Probabilmente l’obbligo sarà mascherato, come nel caso dell’affare Higuaìn. Il suo agente sta lavorando proprio in questi minuti per trovare un’intesa con gli spagnoli e chiudere positivamente l’operazione.

La situazione va tenuta d’occhio nelle prossime ore. Già in serata potrebbero arrivare novità importanti in merito. Per Kalinic al Milan non c’è più spazio: Higuaìn sarà il titolare inamovibile e dietro di lui Patrick Cutrone. Con il croato non è mai scattato il feeling, né con l’allenatore e né con l’ambiente intero. Ma lui è soltanto il primo, dopodiché toccherà a Carlos Bacca trovare una nuova sistemazione. Tutta da valutare invece la questione André Silva.

 

Redazione MilanLive.it