Sergej Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non ci illudiamo e non vogliamo illudere nessuno. A nostro avviso Sergej Milinkovic-Savic resta un colpo che al momento non è alla portata del club rossonero. Il prezzo del cartellino, oltre i 100 milioni di euro, è eccessivamente elevato.

Tuttavia, il quotidiano La Stampa continua a ritenere fattibile l’operazione. Anche oggi ribadisce che si tratta per un prestito oneroso da circa 40 milioni di euro con diritto di riscatto fissato attorno agli 80 milioni. Viene aggiunto anche che Leonardo avrebbe incontrato il procuratore del centrocampista della Lazio ieri. Un faccia a faccia tra il direttore tecnico del Milan e Mateja Kezman.

Continuiamo a rimanere scettici su una eventuale trattativa per Milinkovic-Savic. Come detto in precedenza, la valutazione del talento serbo è molto alta e ci viene difficile pensare che il club rossonero possa lanciarsi all’assalto in questa sessione del calciomercato estivo. Leonardo ha detto che la campagna acquisti sarà cauta, anche se dopo il colpo Gonzalo Higuain in molti si attendono un altro rinforzo ad effetto. Il gioiello della Lazio sarebbe un innesto più che adatto alle esigenze di Gennaro Gattuso, però non ci sentiamo di illuderci su un suo arrivo a Milanello. Ci sembra qualcosa di utopistico.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it