Paolo Maldini
Paolo Maldini (immagine AC Milan)

NEWS MILANPaolo Maldini oggi ha fatto ritorno a Milanello da dirigente, dunque in una veste completamente diversa rispetto al 2009, quando chiuse la sua carriera di giocatore. Prima presa di contatto con la squadra, sicuramente emozionata nel vedere una leggenda simile.

Il nuovo dirigente del Milan all’uscita dal centro sportivo rossonero ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Premium Sport: «Bello tornare qui, è una seconda casa come lo è San Siro. Vedere Gattuso allenare? Ormai ci ho fatto l’abitudine già l’anno scorso. E’ stato abbastanza per capire le sue doti. Non sono sorpreso di quello che ho visto».

Anche Gennaro Gattuso è stato intercettato mentre lasciava Milanello e ha spiegato cosa si provi ad allenare con Maldini e Leonardo a guardare: «Tanta pressione, è strano e molto bello. Speriamo che vengano spesso, perché abbiamo bisogno di personaggi così. I giocatori possono toccare con mano quelli che hanno scritto la storia. Possono scambiare delle cariche ed è tutta energia positiva».

E pure Mattia Caldara ha avuto modo di dire che emozione ha provato nell’essere osservato da Maldini nel corso dell’allenamento: «Bella pressione. E’ impegnativo. Mi sono emozionato. Vedere un giocatore che ha fatto la storia del calcio è sempre bello».

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it