MILAN NEWS – Per Alessandro Nesta si avvicina la prima esperienza da allenatore in Italia. In realtà l’avventura al Perugia è già iniziata al termine della scorsa stagione, ma ha avuto troppo poco tempo per dare la sua impronta alla squadra.

Adesso inizierà lui la stagione e può fare sicuramente meglio. Intanto però resta vigile anche su quanto succede intorno al mondo Milan. E, intervistato da RMC Sport, l’ex difensore ha parlato anche dei rossoneri e in particolar modo del ritorno in società di Paolo Maldini: “Finalmente! Diciamo che è successo con qualche anno di ritardo. La gente che ha fatto grande il Milan sa cos’è il Milan e può riportare quella mentalità. Negli ultimi anni secondo me si è un po’ perso il significato di varcare i cancelli di Milanello“.

Nesta è stato uno dei migliori difensori al mondo e nessuno meglio di lui può dare un parere sulla nuova coppia di centrali CaldaraRomagnoli: “Spero che possano essere la coppia della Nazionale del futuro. Sono due giocatori molto interessanti. Per il Milan è un bene che Caldara sia rossonero. Li conosco entrambi, sono ragazzi seri. Per farli crescere il Milan deve tornare in Champions“. Il suo pensiero sullo scambio con la Juventus: “Caldara porta gioventù e freschezza fisica, Bonucci invece ti dà esperienza. Non so che ragionamenti abbiano fatto Milan e Juventus“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it