Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ore calde in tema calciomercato. Il Milan è pronto ad accogliere Tiemoué Bakayoko, atteso oggi in città. In uscita, invece, c’è ancora tanto altro da fare. La questione più spinosa riguarda Carlos Bacca.

Il calciatore è stato chiarissimo in più di un’occasione: vuole andare soltanto al Villarreal, dove ha giocato nell’ultima stagione. Il club spagnolo, però, che ha deciso di non riscattarlo nonostante le buone prestazioni, non ha intenzione di accettare la richiesta economica dei rossoneri. Stando a quanto riportato da Premium Sport, per l’attaccante il Milan vuole 13-14 milioni. Se non dovessero arrivare offerta a queste cifre, allora l’ex Siviglia potrebbe seriamente rimanere come terza punta della rosa.

Gennaro Gattuso ha parlato proprio del colombiano nell’intervista del post-partita del Trofeo Santiago Bernabeu. Parole positive quelle spese dal tecnico rossonero per il calciatore, che è entrato in campo al 19′ della ripresa al posto di Gonzalo Higuaìn. Ingresso positivo quello del colombiano, che si è reso molto pericoloso in più di un’occasione nell’area di rigore dei Blancos. Segnali positivi quindi, che potrebbero convincere il Milan a tenerlo come terza punta, visto che nel frattempo sono andati via Nikola Kalinic (all’Atletico Madrid) e André Silva (al Siviglia).

 

Redazione MilanLive.it