Diego Laxalt
Diego Laxalt (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il nome nuovo accostato al club rossonero è quello di Diego Laxalt. Il 25enne uruguayano può lasciare il Genoa entro il 17 agosto, ultimo giorno della sessioni estiva del mercato in Italia.

Il club ligure è già alla ricerca di un sostituto. Il nome più caldo è quello di Achraf Lazaar, in forza al Newcastle United e con un passato in Serie A nel Palermo e nel Benevento. Per Laxalt sembrava esserci in pole position lo Zenit San Pietroburgo, ma il giornalista Alfredo Pedullà scrive che la pista si è raffreddata e che il Milan ci sta pensando.

Calciomercato Milan, occhi su Laxalt del Genoa?

Il giocatore del Genoa è un laterale sinistro in grado di giocare sia come terzino che più avanti a centrocampo. Molto veloce, ha la garra sudamericana. E’ migliorato difensivamente e sa offrire anche una spinta costante in fase offensiva. Già in passato il suo nome era stato accostato al Milan.

Va detto che Laxalt non sembra essere una priorità per la squadra di Gennaro Gattuso, che come terzini sinistri ha già Ricardo Rodriguez e Ivan Strinic. In caso di necessità, anche Davide Calabria può essere impiegato sulla corsia mancina. Non sappiamo quanto concreto sia l’interesse rossonero per il calciatore uruguayano, sicuramente desideroso di mettersi alla prova in una realtà più importante rispetto a quella di Genova. Proprio Milan-Genoa sarà lo scontro della prima giornata di campionato. Bisognerà vedere se Laxalt giocherà tale partita con la maglia rossoblu o, a sorpresa, con quella rossonera. Oppure se proprio non ci sarà, perché trasferitosi in un’altra società.

Entro venerdì possono esserci novità sul futuro del laterale sudamericano, che fu portato in Italia dall’Inter nel 2013. Poi i prestiti al Bologna, all’Empoli e al Genoa. Il club ligure lo prese a titolo definitivo nell’estate 2016 per circa 2,5 milioni di euro.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it