Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic Savic
(©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sogni, illazioni o clamorosa realtà? Incredibilmente ancora non si placano le voci relative al possibile ingaggio in extremis di Sergej Milinkovic-Savic da parte del Milan.

Un’operazione difficilissima, sia per i costi, visto che la Lazio lo valuta ampiamente oltre i 100 milioni di euro, sia per i tempi tecnici che sembrano essere sempre più corti vista la scadenza imminente del 17 agosto per il calciomercato in entrata. Ultime informazioni raccolte però dal TG1 sembrano alimentare i rumors e soprattutto le speranze dei tifosi rossoneri di vedere, dopo Higuain, un altro campione approdare a Milanello per far fare il salto di qualità alla squadra di mister Gattuso.

Secondo il giornalista Rai Federico Calcagno, spesso impegnato nelle cronache del calciomercato Milan, sarebbero in corso nelle ultime ore alcuni colloqui riservatissimi tra le parti. Il direttore tecnico rossonero Leonardo ed il presidente laziale Claudio Lotito avrebbero di recente riaffrontato la questione Milinkovic-Savic, con il Milan che starebbe provando a riaprire la pista nonostante le difficoltà. Si tratta di un’operazione da 120 milioni di euro spalmati in due anni, che Lotito vorrebbe quanto meno ascoltare prima di prendere una decisione definitiva. Appare al momento molto arduo pensare che il Milan possa ancora investire in questa sessione estiva, dopo i colpi Bakayoko, Castillejo e Laxalt, ma non è evidentemente ancora detta l’ultima parola: fino alle ore 20 di domani i tifosi del Milan continueranno a sognare.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it