Ponte Morandi Genova
Il Ponte Morandi crollato a Genova (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’Italia intera è ancora scossa dall’incredibile tragedia di due giorni fa a Genova, dove è crollato improvvisamente il Ponte Morandi che collega la città al resto della Liguria.

Un disastro architettonico che ha causato la morte di almeno 39 persone più altre ancora disperse per la caduta dal ponte nel momento critico. Una tragedia totale che potrebbe addirittura causare il rinvio della prima giornata del campionato di Serie A. In queste ore la Lega calcio sta valutando, ascoltando vari pareri tecnici e non solo, se far disputare regolarmente le dieci gare previste tra sabato e lunedì prossimi oppure se slittare l’inizio del torneo a data da destinarsi.

Intanto, ai microfoni di RMC Sport, il patron della Sampdoria, una delle società genovesi di Serie A, Massimo Ferrero ha dichiarato la volontà sua e delle altre squadre impegnate sabato nell’esordio stagionale di non scendere in campo, visto che nello stesso giorno sono stati indetti i funerali di Stato per le vittime del disastro di Genova: “Sto chiamando i presidenti della Serie A per far rinviare la prima giornata. Sampdoria, Genoa, Fiorentina e Milan non giocheranno. Marotta della Juventus è d’accordo con me, ma facciamo parte di una Lega e dobbiamo valutare il parere di tutti e condividerlo”. Milan dunque, impegnato in teoria sabato sera contro il Genoa, che potrebbe decidere di non scendere in campo nel rispetto e nel ricordo delle vittime di martedì mattina.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it