Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (©Getty Images)

MILAN NEWS – La prima di Carlo Ancelotti come nuovo allenatore del Napoli è stata nel complesso positiva e soddisfacente, vista la vittoria in rimonta sul difficile campo della Lazio.

Ma non sono ancora terminati i difetti da migliorare per la formazione azzurra, che soprattutto nei primi 25-30 minuti della sfida ha sofferto il buon gioco dei padroni di casa, andando spesso in difficoltà. Da registrare c’è soprattutto l’assetto difensivo: i due stopper titolari Raul Albiol e Khalidou Koulibaly hanno sofferto la rapidità di Immobile, commettendo un grave errore complessivo nell’occasione del vantaggio laziale. Ed anche nelle ultime amichevoli precampionato la retroguardia napoletana ha dimostrato di dover ancora ritrovare quelle linee guida che tanto bene erano state recepite nell’ultima stagione.

In questo difetto momentaneo del Napoli può infilarsi la ‘bestia nera’ per antonomasia, quel Gonzalo Higuain che dopo aver punito 5 volte in 6 incontri la sua ex squadra con la maglia della Juventus vuole bissare anche con il Milan. I rossoneri, come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, punteranno certamente sull’ex più odiato, atteso da fischi assordanti al San Paolo, per mettere in palese difficoltà la difesa di Ancelotti. Koulibaly promette battaglia contro il ‘Pipita’: “Io e i miei compagni cercheremo di impedirgli di fare gol, ma lo tratteremo con la stessa attenzione che dedichiamo agli altri attaccanti”. I numeri sono dalla parte di Higuain, con il Milan che farà di tutto per metterlo in condizione di continuare il suo trend positivo come anti-Napoli.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it