Quincy Promes
Quincy Promes (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ottimo il mercato in entrata del Milan per quanto riguarda la sessione estiva 2018, soprattutto per aver puntellato la rosa rinforzando alcuni reparti piuttosto scarni.

Uno di questi era la zona degli esterni offensivi, che vantava prima del mese di agosto solo la presenza di Suso e Borini come ali vere e proprie nella rosa milanista. L’arrivo di Samuel Castillejo sarà molto utile alla causa, visto che il Milan si è assicurato un esterno puro, guizzante e rapidissimo, che può giocare tra l’altro su entrambe le fasce. Ma prima dello spagnolo i rossoneri sono stati vicinissimi ad un altro calciatore dalle qualità simili.

Calciomercato Milan, Promes era vicino, ma…

Un nome di cui si era parlato negli ultimi giorni del calciomercato Milan è stato quello di Quincy Promes. Si tratta di un esterno offensivo olandese, classe 1992 e in forza allo Spartak Mosca. Un calciatore che, secondo il retroscena svelato oggi da Calciomercato.com, era finito sul taccuino di Leonardo già da tempo, visto che lo seguiva fin da quando era una giovanissima promessa del Twente. Un’ala d’attacco ideale, perché abilissimo con entrambi i piedi e soprattutto con un gran senso del gol, visto che nel suo ruolo da esterno a Mosca ha totalizzato finora 58 reti in quattro stagioni.

Promes era molto vicino al Milan, visto che lui ed il suo entoruage avevano trovato tutti gli accordi con i rossoneri: l’olandese aveva iniziato ad organizzare il suo trasferimento in Italia quando però Milan e Spartak non si sono accordate sul costo del cartellino di Promes, valutato minimo 30 milioni di euro. Troppi per il club rossonero, anche con la formula del prestito più obbligo di riscatto, dunque operazione complessa e poco fattibile. Fortuna ha voluto che negli stessi giorni Leonardo ha tenuto aperta la pista Castillejo riuscendo a chiudere per lo spagnolo togliendosi di torno anche il cartellino di Carlos Bacca nell’affare con il Villarreal.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it