Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso a Milanello (Foto AC Milan)

MILAN NEWS – Il debutto da allenatore del Milan risale al novembre scorso, in un grigio pomeriggio a Benevento con un rocambolesco 2-2 a battezzare il suo nuovo incarico.

Gennaro Gattuso ricomincerà sempre dalla Campania, la sua prima volta da tecnico del Milan fin dall’inizio della stagione. Ottimismo, chiarezza e forza di volontà sono alla base del suo credo calcistico, tutti sintomi mostrati già nella prima conferenza pre-partita andata in scena ieri, prima della partenza per Napoli. Il mister ha subito messo in chiaro le ambizioni stagionali: “Sarà una stagione impegnativa ma può essere anche molto positiva, al di là della partenza difficile: l’obiettivo è migliorarci rispetto all’anno scorso ed entrare in Champions. Sono tranquillo perché so come abbiamo lavorato e quanta fatica abbiamo fatto: so anche della nuova consapevolezza della squadra, il nostro motore è pieno di benzina. Con il Napoli voglio vedere personalità e non spegnere mai la luce”.

Soddisfatto del mercato estivo, Gattuso come riportato dalla Gazzetta dello Sport ha parlato anche delle risorse in rosa: “Leo e Paolo portano adrenalina e aria nuova, vedo la squadra gasata davanti a loro e questo mi fa stare bene. Caldara? Viene da un calcio totalmente diverso, ma è una spanna sopra gli altri. Bakayoko? Pensavo fosse più lento, invece mi ha stupito per dinamismo: può fare anche il vertice basso. Castillejo ha gamba frizzante e sa ribaltare subito l’azione. Higuain? Gonzalo è uno dei dieci giocatori più forti al mondo, ma serve giocare da squadra. Poi dipende dalle stagioni, guardate André Silva: speriamo non succeda il contrario a Higuain. Io, intanto, mi tocco…”.

Infine una battuta sul rapporto che mantiene con la proprietà Elliott Management, che secondo alcuni aveva pensato di destituirlo dalla panchina: “Gordon Singer mi ha detto di non credere a quello che per tanto tempo si è scritto. Mi è stato fatto il funerale per un mese e mezzo, invece la proprietà ha fiducia nello staff e ci ha ribadito di lavorare sereni”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it