Hakan Calhanoglu Gonzalo Higuain
Hakan Calhanoglu e Gonzalo Higuain (foto AC Milan)

NEWS MILAN Gennaro Gattuso a Napoli ha dovuto fare a meno di Hakan Calhanoglu, che ha accumulato una squalifica da scontare in questo campionato. Un’assenza che al San Paolo si è sentita, vista l’importanza che il turco ha nella squadra rossonera.

Venerdì sera a San Siro il Milan potrà mettere in campo il proprio numero 10 contro la Roma. Un ritorno molto importante, per tutto il gruppo ma soprattutto per un Gonzalo Higuain parecchio isolato a Napoli e che ha ricevuto pochi palloni giocabili. Calhanoglu è un giocatore con ottima visione di gioco e in possesso di piedi delicati in grado di ben innescare i compagni. Il Pipita ha bisogno di rifornimenti e l’ex Bayer Leverkusen è l’uomo adatto per valorizzare le sue qualità da bomber. Ovviamente anche Jesus Suso e gli altri dovranno fare la loro parte.

Gattuso dovrebbe schierare il turco nel suo consueto ruolo di esterno sinistro d’attacco nel 4-3-3. Durante l’estate Calhanoglu è stato più volte impiegato da mezzala, però contro la Roma dovrebbe prendere il posto di Fabio Borini sulla fascia mancina del tridente offensivo. Dopo le buone cose mostrate nella passata stagione, il numero 10 del Milan è atteso a un salto di qualità in questa. Gli viene, giustamente, riconosciuto un grande talento e adesso ci si aspetta che possa costantemente esprimersi su alti livelli. E’ uno dei fedelissimi del mister e venerdì a San Siro il suo ritorno da titolare dovrebbe avere un impatto positivo evidente. L’ex Bayer Leverkusen in allenamento ha mostrato di possedere un piede destro già molto caldo, pronto a regalare assist ai compagni e anche gol.

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it