Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

MILAN NEWS – In questo periodo dello scorso anno il Milan stava per affrontare un periodo difficile sul piano dei risultati e del gioco.

I nuovi acquisti non riuscivano ad ingranare, chi più e chi meno. Fra questi ultimi c’era Hakan Calhanoglu, oggetto misterioso fino all’arrivo in panchina di Gennaro Gattuso. L’attuale tecnico rossonero è riuscito a sbloccarlo, sia dal punto di vista tecnico che mentale. Come nel finale dello scorso campionato, oggi per il Diavolo è un calciatore fondamentale. E infatti il Milan contro la Roma è riuscito a creare di più in fase offensiva rispetto a quello di Napoli. La differenza l’ha fatta proprio la presenza del turco.

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha evidenziato come la fantasia della squadra rossonera è proprio Calhanoglu. Spalanca la porta a Davide Calabria al 16′ e un minuto dopo arma il destro di Gonzalo Higuaìn. Dalle sue parti la squadra è sempre più pericolosa, anche perché è in serata anche Ricardo Rodriguez, sempre molto pericoloso quando si spinge in avanti (finalmente). Secondo la ‘rosea’, il turco ha rubato la scena a Suso, che invece è apparso discontinuo e con poche idee.

L’ex Bayer Leverkusen, perfetto nel primo tempo anche in fase di copertura e di recupero, è calato poi nella ripresa, così come tutta la squadra. Il turco, legittimamente, non è ancora nel pieno della condizione. Infatti Gattuso lo ha richiamato in panchina verso la metà del secondo tempo per inserire un ottimo Samu Castillejo, entrato in campo con voglia e determinazione. Altra notizia positiva per il Milan.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it