Patrik Schick
Patrik Schick (©Getty Images)

MILAN NEWS – In Milan-Roma il dominio rossonero è stato continuo per quasi tutto il match. La squadra di Gattuso aiutata anche dal poco, e non funzionale, lavoro di Patrik Schick, che ha praticamente regalato un giocatore ai padroni di casa.

Le valutazioni dell’ex Sampdoria dopo la sfida di San Siro sono state negative e tutte sotto la sufficienza da parte dei media italiani, anche da redazioni romaniste. Oggi l’attaccante, dal ritiro della Repubblica Ceca, ha parlato ai media locali proprio della sfida di venerdì sera alla Scala del Calcio: “Purtroppo abbiamo perso. Sono un po’ triste per non aver giocato tanto dall’inizio e per non essere riuscito a segnare contro il Milan, ma comunque mi sono sentito molto bene. Sono in forma e motivato per dimostrare chi sono”.

Non manca nemmeno un attacco direttamente alla società, in particolare al calciomercato svolto dal direttore sportivo Monchi: “C’è un po’ di confusione in gara – riporta Ansa.it – ma credo che la squadra sia buona. Dobbiamo assestarci. Sono arrivati tanti giocatori, 11 o forse anche di più. Davvero molti – continua Schick – tra cui diversi giovani. Dall’altra parte sono partiti Alisson, Nainggolan e Strootman. Erano tre titolari”. 

Uno degli assenti del match, ma per motivi diversi da Schick, è stato Justin Kluivert. L’esperienza di suo padre a San Siro non fu delle migliori: almeno contro il Milan, Eusebio Di Francesco gli ha negato l’esordio nello stadio più prestigioso d’Italia. Queste le sue parole nei confronti del tecnico giallorosso: “Voglio diventare titolare, sono andato via dall’Olanda per questo. Sicuramente non è ancora arrivato il mio momento, ma ho giocato diversi minuti e sono felice. Tutti sapevano che l’inizio a Roma sarebbe stato difficile perché si aspettano tanto. All’Ajax ero più libero in campo, mentre qui devo giocare più verso l’interno. Mi sento sempre più a mio agio”. 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it