Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Male, malissimo l’Italia Under 21. La squadra di Luigi Di Biagio è letteralmente crollata contro la Slovacchia: sconfitta pesantissima per 3-0.

In gol Haraslin (ex Parma) e Mraz. Azzurrini incapaci di creare occasioni da gol pericolose. Campanello d’allarme per il commissario tecnico Di Biagio in vista degli Europei di categoria, che si giocherà in Italia dal 16 al 30 giugno 2019. L’obiettivo è qualificarsi alle Olimpiadi di Tokyo del 2020. Adesso la squadra avrà l’obbligo di riscattare subito la brutta figura di stasera a Cagliari, martedì, contro l’Albania.

In campo dal primo minuto i milanisti Davide Calabria e Patrick Cutrone. La prestazione dei due rossoneri è stata in linea con quella di tutta la squadra. Il primo ha qualche responsabilità sul primo gol di Haraslin ed è stato spesso in difficoltà nell’uno contro l’uno. L’attaccante, invece, ha provato a farsi vedere come suo solito, con movimenti ad andare in contro e in profondità, ma non è mai stato servito nel modo giusto. Da loro ci si aspetta sempre di più viste le loro qualità e ruolo di rilievo che occupano nel Milan. Speriamo che possano dimenticare subito questo passo falso e riscattarsi già martedì a Cagliari.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it