Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

NEWS MILAN – La Nazionale azzurra torna in campo stasera dopo l’1-1 contro la Polonia a Bologna. L’Italia giocherà contro il Portogallo a Lisbona per la seconda gara della Nations League.

Per questa partita Roberto Mancini ha deciso di cambiare molti calciatori. Il commissario tecnico ha scelto un 4-3-3 che potrebbe trasformarsi in 4-4-2 nelle dinamiche di gioco. In campo dal primo minuto i quattro milanisti convocati: Gianluigi Donnarumma in porto, Alessio Romagnoli e Mattia Caldara coppia di centrali e Giacomo Bonaventura a centrocampo, pedina chiave per il cambio di modulo passando da mezzala ad esterno di centrocampo.

Come terzino destro schierato la sorpresa Manuel Lazzari della Spal, a sinistra Domenico Criscito. A centrocampo Jorginho e Bryan Cristante. In attacco Federico Chiesa, assoluto protagonista del match di Bologna, Ciro Immobile e Simone Zaza. Per la scelta dei calciatori, si può facilmente intuire che è un 4-4-2 mascherato.


Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it