Donnarumma Italia
Donnarumma anticipa Andre Silva(©Getty Images)

MILAN NEWS – Il weekend di impegni internazionali ha coinciso con l’inizio della Nations League, nuova competizione europea stabilita dalla UEFA divisa in serie e gironi.

L’Italia di Roberto Mancini è partita col piede sbagliato, pareggiando in casa con la Polonia e perdendo con il Portogallo in trasferta, restando ferma a quota 1 punto nel suo mini-girone, col rischio di retrocedere come ultima del proprio raggruppamento e raggiungere la cosiddetta Serie B delle nazionali europee.

L’unica consolazione arriva dalle prestazioni di un calciatore milanista, quel Gianluigi Donnarumma che contro polacchi e portoghesi è stato indicato sempre come migliore in campo nelle fila azzurre; il portiere si è dimostrato maturo e affidabile nel sostituire lo storico capitano Gigi Buffon tra i pali, superando la concorrenza di Perin e Sirigu e successivamente meritando la fiducia di Mancini con due ottime prove.

Il portale di statistiche sportive WhoScored.com ha elogiato Donnarumma inserendolo nella Top-11 della Nations League, o quanto meno delle sfide finora disputate per quanto riguarda il nuovo torneo internazionale, grazie ad una media-voto da 7.25 dopo due partite. Il portiere del Milan è l’unico italiano inserito nella formazione dei migliori, composta per ben 6/11 da calciatori della Spagna, che ieri hanno umiliato la Croazia vice-campione del Mondo per 6-0.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it