Giovanni Carnevali e Giorgio Squinzi
Giovanni Carnevali e Giorgio Squinzi (©Getty Images)

NEWS MILAN – Elliott Management ha attuato una vera rivoluzione societaria. Marco Fassone è stato rimosso dalla carica di amministratore delegato, ruolo adesso occupato ad interim dal presidente Paolo Scaroni.

La proprietà è alla ricerca del profilo giusto, che pare avere i connotati di Ivan Gazidis, attuale CEO dell’Arsenal. La settimana prossima dovrebbe esserci un incontro fondamentale, da dentro o fuori. Il Milan ha accettato le sue alte richieste d’ingaggio, ma gli ostacoli sono le clausole contrattuali. Nei mesi scorsi, però, si erano fatti anche altri nomi, fra cui quello di Giovanni Carnevali, a.d. del Sassuolo.

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato stamattina una lunga intervista al dirigente neroverde e fra le tante domande non poteva manca quella sul Milan. Ecco la sua risposta: “Fa piacere che si parli di me, l’ambizione non manca, ma non è un problema che mi pongo. Ho un legame fortissimo con la famiglia Squinzi e dobbiamo ancora toglierci tante soddisfazioni. Prima di andare via da qui dovrei pensarci molto bene“.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it