Samuel Castillejo
Samuel Castillejo (foto AC Milan)

NEWS MILAN – Il Milan ha chiuso la recente campagna acquisti estiva con un doppio colpo: Diego Laxalt e Samu Castillejo. L’esterno spagnolo era un obiettivo da tempo e alla fine, con un’operazione da 18 milioni più Carlos Bacca, Leonardo è riuscito a concretizzarlo.

I colleghi di Calciomercato.com hanno interpellato Rafa Zurro, agente del nuovo calciatore rossonero, che ha già ben debuttato contro la Roma. Il procuratore spiega l’imbatto con la nuova realtà: “Samu è davvero molto contento di come sta andando il suo primo periodo al Milan. E’ rimasto veramente impressionato da quello che è il mondo rossonero“.

Castillejo al Milan ha ritrovato anche alcuni amici: “Si, con Musacchio sono amici dai tempi dell’esperienza in comune al Villarreal. Ma conosceva anche Suso e diversi altri compagni di squadra“. L’agente ha spiegato che l’obiettivo del calciatore è quello di giocare quante più partite possibili da titolare. Rivela anche che c’erano diverse squadre su di lui oltre ai rossoneri. Si è parlato anche di Siviglia e addirittura Real Madrid: “Posso confermarle che c’erano diversi club su di lui ma il Milan lo seguiva da tempo e ha fatto di tutto per acquistare il suo cartellino dal Villarreal“.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it