Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il Milan vive la vigilia del debutto in Europa League. Si giocherà domani in Lussemburgo, contro la cenerentola Dudelange.

In molti danno la squadra rossonera come super favorita del match. E in effetto il Diavolo è nettamente superiore agli avversari, in tecnica e tattica. Però Gennaro Gattuso, intervenuto poco fa in conferenza stampa, sa bene che nel calcio di oggi nulla va dato per scontato, nemmeno una partita così. “Non è una partita facile, domani c’è tutto da perdere“, ha detto nell’intervista rilasciata al canale ufficiale del club. Ha poi continuato: “Bisogna rispettarli, giocando con voglia ed intensità“. Poi conferma il massiccio turn over: “Sì, ma le cose vanno fatte bene. Ripeto, non sarà facile. Non possiamo permetterci di sottovalutarli, per loro è un sogno giocarci contro“.

Rispetto alla scorsa stagione, oggi il Milan ha a disposizione una rosa più lunga e più alternative: “Giocando ogni tre o quattro giorni, abbiamo la giusta rosa. Ho a disposizione molti ragazzi interessanti e tutti meritano una chance, spero che tutti mi mettano in difficoltà. È difficile fare delle scelte perché lavorano benissimo come gruppo“. Su Samu Castillejo e Tiemoué Bakayoko, due che in Europa League hanno molta esperienza: “Sono più europei come tipo di calcio, ma devono abituarsi al nostro campionato. Le gare in europa saranno sicuramente meno rispetto a quelle in A, quindi serve che si adattino. Sono contento però per come stanno crescendo“. Infine, sulla possibilità di arrivare in Champions League tramite questa competizione: “Pensiamo a passare il girone, poi vedremo dove si arriva. Servono mentalità, gamba ed entusiasmo“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it