Mattia Caldara Paolo Scaroni Leonardo
Mattia Caldara tra Paolo Scaroni e Leonardo (Foto AC Milan)

MILAN NEWS – Stasera per la prima volta anche sul terreno di gioco si vedrà un Milan nuovo, che corrisponderà a quelle che sono diventate le linee guida della proprietà americana.

L’arrivo di Elliott Management a capo del Milan dopo la caduta rovinosa dell’era cinese ha portato cambiamenti e rivoluzioni, sia  a livello progettuale che per quanto riguarda gli uomini a capo di tale stravolgimento. Leonardo e Paolo Maldini sono le figure ideali per ripartire, ma anche il mercato estivo ha ritoccato in pieno la formazione di Gennaro Gattuso con ben cinque colpi di fine estate che hanno certamente rinforzato i vari reparti.

Come scrive oggi Tuttosport, Gattuso però nelle prime gare ufficiali della stagione ha preferito affidarsi alla vecchia guardia, ovvero per la maggior parte a calciatori che aveva a disposizione in precedenza e acquistati dalla vecchia proprietà di Yonghong Li. Stasera invece, nel match contro il Dudelange dove sarà evidente il turnover tattico, il Milan prenderà una forma nuova, mettendo in mostra i colpi di mercato conclusi da Leonardo e compagnia nelle ultime settimane estive. I cinque neo acquisti saranno tutti in campo dal 1′ minuto: Caldara e Laxalt in difesa, Bakayoko a centrocampo, Higuain e Castillejo nel tridente d’attacco, a cui si aggiunge anche Reina tra i pali, portiere però ingaggiato già in primavera dall’ex d.s. Massimiliano Mirabelli.

Sarà dunque un Milan formato Elliott, con elementi in campo che inneggiano alla novità e alle prospettive future, a strategie che porteranno il club a tornare competitivo su tutti i fronti. La speranza è solo che il turnover ampio scelto da Gattuso, con tanti volti nuovi schierati assieme, non sia una scelta fin troppo azzardata, anche se il Dudelange è tutto tranne che un avversario di rango internazionale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it