Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

NEWS MILAN – Ancora non ce la fa Patrick Cutrone. Costretto al forfait per le gare contro Cagliari e Dudelange per un infortunio alla caviglia, l’attaccante salterà anche Milan-Atalanta di domani.

Come riportato da Sky Sport poco fa, il bomber rossonero ha lasciato Milanello scuro in volto. Oggi, come anticipato da Gennaro Gattuso in conferenza stampa, ha testato nell’allenamento di rifinitura le condizioni della caviglia ed evidentemente non è andata bene. Non sarà quindi a disposizione del tecnico per la gara di domani contro gli orobici: assenza pesante, perché lui è l’uomo giusto in caso di assalto finale alla ricerca della vittoria, proprio come successo contro la Roma diverse settimane fa.

Dovrebbe rientrare invece Mateo Musacchio, che ha recuperato dal lieve trauma cranico accusato a Cagliari. L’argentino dovrebbe scendere in campo dal primo minuto: è infatti favorito su Mattia Caldara, che ha debuttato in Europa League. Evidentemente non ha convinto pienamente Gattuso, che preferisce affidarsi ancora all’esperienza dell’ex Villarreal. Per il resto, la formazione è già fatta: giocheranno i soliti 11, con Gonzalo Higuaìn in avanti, alla ricerca del terzo gol consecutivo dopo quelli decisivi a Cagliari e in Lussemburgo.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it