Umberto Gandini
Umberto Gandini (©Getty Images)

MILAN NEWS – Rinforzi in arrivo in casa Milan. Non sul campo, o almeno non solo lì. Perché dopo l’arrivo di Ivan Gazidis, l’Elliot Management Corporation è intenzionata a rinforzare ulteriormente la dirigenza rossonera con un’altra figura autorevole.

Si tratta di Umberto Gandini, ex dirigente rossonero protagonista anche della grande epopea berlusconiana e ora pronto a un grande ritorno. Anche perché la sua esperienza alla Roma, nonostante sia durata appena un anno, sembrerebbe veramente agli sgoccioli e al di là di ogni situazione parallela.

Così il club ora prepara l’assalto decisivo. E come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il rientro al Diavolo sembrerebbe anche molto vicino. A breve, e forse già nelle prossime ore, Gazidis infatti lo incontrerà a Londra per presentargli una proposta e definire il rientro.

Già chiaro il ruolo dello storico dirigente di Varese: sarà la ‘risposta’ della società all’UEFA, l’uomo designato per dialogare in prima persona con l’organizzazione calcistica europea per evitare che il Milan ricada in nuove sanzioni. Una mossa importante e geniale, considerando che l’attuale a.d. romanista è stato per anni presidente dell’ECA e quindi punto di riferimento anche per i membri dell’organismo continentale. Così quindi, parallelamente all’arrivo di Gazidis, la credibilità del club di fronte alla corte di Nyon crescerà ulteriormente.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it