Lucas Paquetà
Lucas Paquetà (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dal rossonero del Flamengo a quello del Milan. Potrebbe essere questo il percorso nel 2019 di Lucas Tolentino Coelho de Lima, nuova stella del calcio brasiliano noto più semplicemente come Lucas Paquetá.

Ma nel viaggio tra Brasile e Italia, ora più che mai, c’è di mezzo un grosso ostacolo che potrebbe far sfumare l’intero percorso: il Paris Saint Germain dello sceicco Nasser Al-Khelaifi. Perché come riferisce l’edizione odierna di TuttoSport, il club transalpino è ormai deciso e pronto a sbaragliare la concorrenza rossonera e quella di altre big come Chelsea e Manchester City.

Calciomercato Milan, Neymar vuole Paquetá al PSG

Mezzala-trequartista classe ’97, nel frattempo, il giocatore è da molti definito il nuovo Oscar: quel talento che ha fatto per anni le fortune del Chelsea e della nazionale brasiliana, per poi volare in Cina per bagnarsi in una cascata di milioni. Intanto, la nuova stellina attualmente al Brasileirão ha già esordito con la Seleção e il suo valore cresce giorno dopo giorno. Anche nell’ultimo weekend, per esempio, è stato decisivo: 2-1 di testa contro l’Atlético MG e vittoria fondamentale per la sua squadra che torna a -3 dalla vetta a 12 giornate dalla fine.

Inoltre, il 21enne sembrerebbe aver guadagnato uno sponsor di assoluto livello: Neymar Junior. Perché proprio il fenomeno del PSG – riferiscono in Brasile – starebbe spingendo particolarmente affinché il centrocampista arrivi già nella prossima sessione invernale quando in effetti il campionato verdeoro sarà terminato.

Così il fantasista rischia di rovinare ulteriormente i piani già abbastanza complicati di un Diavolo interessato, con un Ricardo Kakà vigile e attivo sul territorio e pronto a intervenire. Ma adesso, con Neymar di mezzo, tutto può cambiare. Da compagno di spogliatoio in nazionale e simbolo assoluto del calcio brasiliano, è chiaro che l’ex Barça possa avere maggiore influenza di qualsiasi altra figura comunque autorevole.

Al momento – riferisce il quotidiano – non esiste alcuna trattativa, ma in Brasile sono certi che a gennaio Paquetá possa cambiare maglia e non per forza per i 50 milioni della clausola. Piuttosto, potrebbero bastare 30-35 milioni più bonus. Una cifra in teoria anche alla portata del Milan, anche se i rossoneri (così come i parigini, in teoria) sono in attesa della decisione finale dell’Uefa per il mancato rispetto del Fair Play Finanziario nel triennio 2014-17. Solo dopo, in effetti, Leonardo saprà se potrà far partire l’assalto finale e provare a beffare la sua vecchia società.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it