Umberto Gandini
Umberto Gandini (©Getty Images)

MILAN NEWS – In arrivo un altro rinforzo importante in casa Milan. Dopo Ivan Gazidis, adesso è il turno di Umberto Gandini, uomo ideale per gestione la questione tra club e Uefa.

L’ex storico dirigente rossonero è sempre più vicino al ritorno in società. Come infatti riferisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’attuale amministratore delegato della Roma è in contatto da diversi mesi con Elliott Management Corporation: adesso attende la chiamata decisiva per tornare in via Aldo Rossi, con lo scopo nuovo di aiutare la società nella gestione dei rapporti con l’organo europeo, resi più difficili dalla vecchia gestione.  

Nel frattempo, in merito al Fair play finanziario, con l’annullamento del debito finanziario il Diavolo potrà giocarsi già una carta molto importante per sperare di ottenere il voluntary agreementAd oggi il club non ha ancora ricevuto una convocazione dall’UEFA poiché il TAS di Losanna, dopo la sentenza dello scorso 20 luglio, non ha ancora inviato le motivazioni utili per la discussione. Ma la chiamata arriverà presto e l’intenzione della proprietà è di farsi trovare pronta al momento opportuno e per i punti che si affronteranno. La mossa di ingaggiare un totem come Ivan Gazidis, al di là degli altri vantaggi, va proprio in questa direzione. 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it