Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una delle notizie più clamorose degli ultimi giorni vede il dirigente juventino Giuseppe Marotta aver annunciato l’addio al club con cui ha vinto ben 7 scudetti di fila ed altri trofei sparsi.

Possibile, secondo ultime indiscrezioni, che dietro alla separazione che avverrà ufficialmente il prossimo 25 ottobre possa esserci il Milan; il club rossonero è stato inserito da molti già nella giornata di ieri come possibile nuovo approdo per Marotta, voci non così lontani dalla realtà almeno secondo ciò che ha riportato oggi Milano Finanza. In principio c’era già l’idea della Exor, società controllante delle quote della Juventus, di modificare l’assetto dirigenziale per un nuovo progetto che partirà a breve fino al 2024 a livello commerciale e sportivo.

Marotta dunque, con il contratto ormai in scadenza, sapeva di essere vicino all’addio e si sarebbe così approcciato alla corte di Elliott Management, il fondo che gestisce i conti del Milan. Settimane fa il club rossonero avrebbe sondato il terreno con il dirigente bianconero per proporgli il ruolo di futuro amministratore delegato della società, posizione che invece verrà ricoperta da Ivan Gazidis che è sempre stata la prima scelta di Elliott e del co-proprietario Gordon Singer.

La Juventus, forse indispettita da tali contatti, ha deciso di chiudere definitivamente il rapporto con Marotta che da novembre sarà libero di trovarsi un nuovo ingaggio. Difficile però che sarà milanista il suo futuro, vista l’abbondanza nel management rossonero. Possibile che l’Inter possa tentare il dirigente di Varese per un incarico di primo piano.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it