Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo Gonzalo Higuain e Mattia Caldara il Milan sembrerebbe pronto ad un altro ‘scippo’ in casa Juventus, stavolta però con mansioni completamente differenti.

Alcune voci recenti accostato infatti il dirigente Giuseppe Marotta alla società rossonera in chiave futura. Ma va analizzata la situazione con ordine: ieri è arrivata la clamorosa ammissione del direttore generale della Juventus, il quale ha ammesso ai cronisti di essere ormai prossimo a lasciare il club bianconero, con il quale ha vinto ben 7 scudetti di fila come massimo rappresentante dell’area sportiva: “Il mio mandato scade il 25 ottobre. Non verrà rinnovato il mio incarico nel CdA. Rimarrò direttore dell’area sport fino ad un periodo preciso che decideremo col presidente Agnelli. Io candidato in FIGC? No, smentisco categoricamente”.

Marotta dunque è pronto al divorzio dalla Juventus dopo anni di trionfi, di crescita finanziaria e tecnica e soprattutto di tanti campioni accolti tra le proprie braccia. Ma il futuro potrebbe essere ancora più sorprendente: secondo Alvise Cagnazzo, corrispondente italiano del tabloid inglese The Sun, il Milan sarebbe pronto ad ingaggiare Marotta a partire dalla prossima stagione, come nuovo amministratore delegato alla parte sportiva. L’ex bianconero affiancherebbe Ivan Gazidis, in arrivo a dicembre, e sarebbe stato contattato direttamente dal fondo Elliott Management per lavorare nel nuovo Milan, che avrebbe così una dirigenza pazzesca contando anche Paolo Maldini e Leonardo nell’area tecnico-sportiva.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it