Jesus Suso
Jesus Suso (©Getty Images)

NEWS MILAN – Per Jesus Suso è stato sicuramente un buon inizio di stagione. Il numero otto rossonero ha sempre disputato buone gare, anche se ha ritrovato la rete soltanto domenica a Reggio Emilia.

La doppietta contro il Sassuolo ha messo fine al suo lunghissimo digiuno. Che durava da febbraio. Ma per Gennaro Gattuso e il Milan non sono importanti soltanto le reti: lo spagnolo è stato protagonista sia per gli assist (due contro l’Atalanta, per Gonzalo Higuaìn e Giacomo Bonaventura) che in generale per la qualità del gioco. Infatti tutte le azioni più pericolose della squadra passano dal suo sinistro.

Il buon momento di forma di Suso è stato riconosciuto anche da Luis Enrique, commissario tecnico della Spagna. Dopo averlo convocato per le prime due partite di Nations League, l’allenatore lo ha chiamato ancora per i prossimi due impegni contro Galles e Inghilterra. Chiamata importante per il calciatore del Milan, che si è sempre mostrato molto legato alla sua Nazionale. Adesso ha la possibilità di vestire ancora la maglia delle Furie Rosse grazie alle prestazioni con il Diavolo.

Per annunciare i convocati per le prossime due sfide di Nations League, la Federazione spagnola ha pubblicato un video in cui lo stesso Luis Enrique fa l’elenco utilizzando le maglie e appendendole negli spogliatoi. Un sistema unico e molto interessante.


Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it