Esultanza Milan
Il Milan esulta dopo il gol (©Getty Images)

Contro il Chievo Verona il Milan ha vinto la terza partita consecutiva tra campionato ed Europa League. Quella di domenica è stata una vittoria meritata, arrivata attraverso una prestazione non perfetta ma comunque positiva della squadra.

Tre punti arrivati soprattutto nel segno di Jesus Suso e di Gonzalo Higuain. Lo spagnolo ha servito i due assist che hanno consentito al Pipita di fare doppietta. Il feeling tra i due comincia ad esserci in campo. Hanno cominciato a dialogare di più e miglio, si conoscono maggiormente e intuiscono in maniera migliore i reciproci miglioramenti. Adesso, ovviamente, servirà continuità nelle prossime partite. Sia da loro, che del resto della squadra. Il Milan è chiamato a proseguire la propria striscia vincente.

Ma il prossimo ostacolo si chiama Inter, attualmente terza in campionato. Sarà un derby importante per entrambe le compagini. Un esame di maturità che ambedue intendono superare. E’ il tipo di partita che bisogna vincere, al di là del gioco. Conquistare i 3 punti sarebbe qualcosa di fondamentale per il Milan, che potrebbe avere una spinta importante per il prosieguo della stagione. Trionfare in questo tipo di scontri diretti dà sempre qualcosa di più.

Se l’intesa Suso-Higuain inizia ad ingranare, c’è un Calhanoglu che va recuperato al meglio. Il turco per il derby ce lo aspettiamo in grande spolvero, è un giocatore con grandi qualità e c’è bisogno di averlo al meglio. Gattuso conta di averlo al 100% contro l’Inter. Sicuramente i singoli sono importanti, ma è la squadra nel complesso che deve essere unita e lottare per vincere contro i nerazzurri. Il gruppo continua ad essere con Rino, adesso serve un salto di qualità e il derby rappresenta l’occasione ideale. Il Diavolo punta al ritorno in Champions League e il cammino passa anche attraverso la vittoria di match così blasonati.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it