Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (©Getty Images)

MILAN NEWS – Inter-Milan sarà inevitabilmente anche Mauro Icardi contro Gonzalo Higuain. Reduci entrambi da una doppietta, per i due argentini ci sarà spazio anche per un derby personale.

Così vicini ma anche così lontani. Come infatti sottolinea La Gazzetta dello Sport, al di là di ruolo e nazionalità, i due in realtà sono due mondi distinti e separati. Il Pipita, che porta dolorose cicatrici sul cuore per rigori sbagliati e finali perse, ha vinto tanto in piazze nobili: 3 scudetti in Spagna, 2 in Italia e 7 coppe totali. Poi numeri che hanno fatto la storia: il record di 36 gol in un solo campionato di A, a Napoli, in rete per 6 giornate di fila come solo Diego Maradona, una tripletta al Mondiale come solo Gabriel Batistuta e Guillermo Stabile e il bottino di 31 gol in 75 partite in nazionale. L’antagonista dell’Inter, più giovane di sei anni, insegue con la fame dei predestinati ma i numeri sono tangibili: solo 5 presenze e senza gol nell’Argentina per ora, appena 2 gettoni in Champions League ma quota 100 gol già raggiunta in nerazzurro. Anche il Pibe de oro fu molto schietto a proposito del paragone: Higuain vale dieci volte di più. Icardi è una vergogna, sa solo andare a casa degli amici, anche senza Gps”. 

Diversi anche nei movimenti e nel modo di stare in campo. Il numero 9 rossonero – sottolinea il quotidiano – ha imparato ad allargare il suo raggio d’azione ed arretrate come la corda di un arco per farsi lanciare in porta. Il connazionale, invece, fa guerra di posizione. Mentre l’ex Juventus sa costruirsi i goal anche da solo, l’attaccante di Rosario ha bisogno della squadra anche se forse attacca meglio la porta. Per ora, intanto, l’attaccante del Diavolo è avanti anche nei goal stagionali: 4 goal in 5 match in Serie A, 2 su 2 in Europa League. Per Maurito, invece, tre in campionato e appena una firma in Champions. Ora il faccia a faccia. Il 21 ottobre, oltre Milano, ci sarà anche un’intera Argentina schierata da una parte e dall’altra.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it