Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (©Getty Images)

MILAN NEWS – La scorsa estate la Juventus ha messo a segno uno dei più grandi colpi di mercato di sempre, ingaggiando per circa 100 milioni di euro il fenomeno portoghese Cristiano Ronaldo.

Per fare spazio all’ingombrante arrivo di CR7, la società campione d’Italia ha scelto di lasciar partire Gonzalo Higuain, il numero 9 che nelle ultime due stagioni aveva guidato l’attacco bianconero, vincendo anche due scudetti di fila e conquistando l’accesso alla finale di Champions League nel 2017. Il Milan è stato lesto e prontissimo a convincere il ‘Pipita’ a raggiungere il club rossonero per poter continuare la sua carriera ad alti livelli, da titolarissimo dell’attacco di Gennaro Gattuso.

Sulle differenze tra Ronaldo e Higuain è intervenuto oggi Massimiliano Allegri, allenatore della Juve che a margine di un evento Samsung a Milano si è intrattenuto proprio sul suo ex centravanti: “Meglio Ronaldo o Higuain? Sono giocatori diversi ma hanno qualcosa in comune, ovvero il dna vincente e la capacità di decidere le partite. Higuain è un grande centravanti, il Milan ha fatto un grande colpo acquistandolo, così migliora tutta la squadra”. Stima dunque ancora forte da parte di Allegri per l’argentino, anche se ha dovuto lasciar spazio all’arrivo del campionissimo e numero 7. Un bene per il Milan che non si è lasciato sfuggire l’occasione di ingaggiare un vero bomber.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it