André Silva
André Silva (foto Twitter)

NEWS MILAN – Questa sembra proprio essere la stagione del rilancio per André Silva. Dopo un’annata in rossonero con più ombre che luci, il giovane attaccante sta facendo molto bene sia con il Siviglia che con il Portogallo.

L’ex numero 9 del Milan proprio ieri sera è andato in gol nel 3-2 con cui la nazionale portoghese ha sconfitto per 3-2 la Polonia in Nations League. E’ la sua seconda marcatura in questa competizione, dopo quella realizzata contro l’Italia. A queste due reti, si aggiungono le 7 messe a segno con il Siviglia. Un buon bottino per André Silva, determinato a dimostrare il proprio valore.

News Milan, André Silva segna con Portogallo e Siviglia

André Silva al termine di Polonia-Portogallo ha concesso un’intervista a Sportmediaset e si è così espresso: «Sono felice nel Siviglia ma il mio cartellino è di proprietà del Milan. Non so cosa accadrà l’anno prossimo, non lo so nemmeno io, vediamo cosa succederà. Gol? Sono contento per il gol, è un momento speciale per me. Ma per tutti. L’importante era vincere e uscire qui con i tre punti. Adesso sono in nazionale».

Inevitabile che ribadisca la sua felicità nel giocare nel Siviglia, dove si sta affermando a suon di gol. Tuttavia, ricorda anche che il cartellino appartiene tuttora al Milan. Il club spagnolo dovrà versare circa 35 milioni di euro per riscattarlo a fine stagione. Ovviamente la società andalusa sta pensando a confermare a titolo definitivo l’ex talento del Porto. Se André Silva continuerà a segnare e metterà insieme un bottino importante al termine di questa annata, il suo valore sarà maggiore e potrebbero arrivare offerte importanti da squadre blasonate. C’è bisogno di attendere, visto che la stagione è lunga ed è importante che l’attaccante lusitano dimostri continuità. Solamente il tempo ci dirà quanto vale realmente. Certo, questo inizio è stato veramente positivo e fa pensare che possa proseguire sulla stessa scia.

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it