Andrea Bertolacci Gabriele Capanni
Andrea Bertolacci e Gabriele Capanni (foto acmilan.com)

NEWS MILAN – Nell’ultimo allenamento della settimana, il Milan ha giocato una partita in famiglia contro la Primavera. Gennaro Gattuso contro Alessandro Lupi.

Il match si è giocato con i seguenti schieramenti:

Milan prima squadra (4-3-3): Reina; Abate, Musacchio, Zapata, Simic; Bertolacci, Mauri, Bakayoko; Castillejo, Tsadjout, Capanni.

Milan Primavera (4-3-3): Soncin; Sanchez, Brambilla, Brescianini, Ruggeri; Torrasi, Montolivo, Mionic; Finessi, Vigolo, Olzer

Il primo tempo inizia subito con un’occasione da gol per Castillejo, che centra il palo esterno. Il vantaggio arriva al 25′ con Bertolacci, bravo ad inserirsi in area con i tempi giusti e a deviare di testa in rete il bel cross di Capanni. Quest’ultimo, pedina chiave della Primavera rossonera, si conferma uomo-assist al 28′ con un preciso passaggio dalla sinistra che trova Tsadjout puntuale all’appuntamento con il gol del 2-0.

Nella ripresa nessun cambio per la prima squadra, mentre la Primavera mette in campo Antonio Donnarumma, Martimbianco, Culotta, Torchio, Basani, Frigerio, Haidara, Tonin e Barazzetta. Ancora pericoloso Castillejo, ancora palo. Al 16′ la migliore occasione per la Primavera con Tonin che supera Reina in uscita, ma vede il suo tiro respinto da Zapata proprio sulla linea. Sul ribaltamento di fronte, dopo esattamente un minuto, Ignazio Abate trova il gol con un tiro sul primo palo che supera Antonio Donnarumma. Al 21′ della ripresa Tsadjout firma la sua doppietta personale, chiudendo la partitella in famiglia sul risultato di 4-0 per la Prima Squadra.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it