Oliver Bierhoff
Oliver Bierhoff (©Getty Images)

NEWS MILANOliver Bierhoff è stato tra i protagonisti dello Scudetto rossonero nella stagione 1998-99 e i tifosi non l’hanno dimenticato. Dopo l’addio al calcio, l’ex attaccante è diventato un dirigente della nazionale tedesca.

Ieri sera a margine del big match Francia-Germania, l’ex bomber di Udinese e Milan è stato intervistato da Sportmediaset. A proposito del club rossonero si è così espresso: «In vista del derby faccio grande tifo per il Milan e per miei vecchi compagni Leonardo e Maldini. E’ sempre una bella partita, penso che anche il calcio italiano stia ritornando. Sicuramente guarderò la partita. Se Maldini mi darà i biglietti? Io avevo chiesto, lui è un po’ tirchio (ride, ndr). Ma sono convinto che se vado a Milano me ne danno almeno uno».

Bierhoff ovviamente simpatizza per il Milan, dopo la sua nota esperienza rossonera. Ma ci tiene anche a sottolineare il suo sostegno a Paolo Maldini e Leonardo, che furono suoi compagni e che oggi sono dirigenti del club. Il tempo è passato da quando erano giocatori, però il buon legame è rimasto e chissà se Oliver sarà a San Siro domenica per il derby contro l’Inter o magari più avanti in un’altra occasione.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it