Mauro Icardi
Rigore di Mauro Icardi in Inter-Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il derby milanese, quando si gioca in ‘casa’ dell’Inter, è garanzia di gol e spettacolo, di battaglie che finiscono generalmente al fotofinish.

Come ricorda la Gazzetta dello Sport la storica e sentitissima sfida tra Inter e Milan è spesso ricca di reti, visto che si conta un solo 0-0 negli ultimi 29 anni di stracittadine. L’ultima volta che il derby con i nerazzurri padroni di casa è terminato a reti bianche era il 19 aprile 2015, giorno dell’esordio da titolare di Jesus Suso, ma in effetti la sfida fu piuttosto deludente e senza grossi squilli da segnalare.

La storia del derby sotto la Madonnina è ricco di record, traguardi e grandi campioni: basti pensare ai gol più veloci delle stracittadine segnati dopo soli 13 secondi nel 1963 da Sandro Mazzola e nel 1973 da Boninsegna, storici calciatori nerazzurri. L’Inter detiene anche il primato delle triplette: quella di Diego Milito fu storica, ma di recente anche Mauro Icardi, altro bomber argentino, si è iscritto a questa prestigiosa classe con le tre reti decisive nel 3-2 dello scorso campionato. Il Milan però può consolarsi con la vittoria più roboante in un derby ospitato dall’Inter: l’indimenticabile 6-0 del 2001, dove gente come Serginho, Giunti e Comandini dominarono la città, almeno per una notte.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it