Diego Laxalt
Diego Laxalt (foto ACMilan)

NEWS MILAN – Il Milan si prepara per affrontare il Real Betis domani in Europa League. Non sarà un impegno facile, ma bisogna vincere per dimenticare il derby e ipotecare la qualificazione.

Gennaro Gattuso ha annunciato che metterà in campo la miglior formazione possibile, considerando condizioni fisiche e mentali. Però dovrà fare a meno di alcuni titolari, fra cui: Mateo Musacchio e Hakan Calhanoglu, non convocati, così come Ignazio Abate. Inevitabile comunque un po’ di turn over. Stando a quanto riportato da Sky Sport, Rino farà qualche cambio rispetto alla solita formazione titolare. Dovrebbe scendere in campo dal primo minuto Diego Laxalt come terzino sinistro, ma anche Tiemoué Bakayoko e Samu Castillejo.

In difesa si era pensato ad un possibile impiego di Mattia Caldara (ormai recuperato) dall’inizio. Gattuso in conferenza stampa ha spiegato che non sa ancora se schierarlo subito oppure a partita in corso, ma è certo che avrà la possibilità di mettere minutaggio nelle gambe. Secondo Sky Sport, non da titolare: al fianco dell’intoccabile Alessio Romagnoli dovrebbe giocare Cristian Zapata. In attacco non riposa Gonzalo Higuaìn, quindi altra panchina per Patrick Cutrone. Nel ruolo di ala sinistra, al posto di Calhanoglu, pare Fabio Borini in vantaggio. Quindi riposo anche per Suso.

MILAN-REAL BETIS, LA PROBABILE FORMAZIONE ROSSONERA:

(4-3-3): Reina; Calabria, Zapata, Romagnoli, Laxalt; Bakayoko, Biglia, Bonaventura; Castillejo, Higuaìn, Borini.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it