Jesus Suso
Jesus Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Intervista per Jesus Suso, ai microfoni di Milan TV. Domani i rossoneri ospiteranno a San Siro il Real Betis, match valido per la terza giornata del girone d’Europa League. Nel match-program di acmilan.com, ecco l’intervista.

Il fantasista spagnolo ha parlato anzitutto di Gennaro Gattuso: “Penso sia una persona magnifica. Con lui possiamo parlare di tutto, non solo di calcio, ti prova sempre aiutare. È la persona giusta nel posto giusto”.

Sui tanti assist serviti in questo inizio di stagione: “È molto importante sia fare gol che assist, più si è completi e meglio è per la squadra. Ho tanti compagni con i quali mi capisco bene in campo, sanno quel che faccio prima che io prendo la palla, così è molto più facile”. 

Il rapporto con Gonzalo Higuain: “Benissimo, anche fuori dal campo. Abitavamo vicini all’inizio, quindi venivamo tutti i giorni insieme a Milanello. Penso che lui sia un ragazzo fantastico, si è inserito velocemente nel gruppo. Conosceva già molti della squadra. In campo è un campione e non si può dire nient’altro”.

Sulla sfida di domani sera a San Siro contro il Real Betis: “Se vinciamo siamo praticamente qualificati, possiamo stare più tranquilli anche se nel calcio non si sa mai. Dobbiamo fare il nostro lavoro e vincere”. 

In generale sull’Europa League: “Anche l’anno scorso contro l’Arsenal abbiamo fatto due grandi partite contro un avversario molto forte. Abbiamo anche quest’anno una grande possibilità di fare qualcosa di bello. Prima superiamo il girone e poi vediamo chi potremmo sfidare”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it