Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (Foto AC Milan)

MILAN NEWS – Dopo il crollo nel derby, il Milan perde ancora e rimette in discussione anche il suo futuro in Europa League. In conferenza stampa, Gennaro Gattuso ha mostrato tutto il proprio disappunto.

Non ci sta il tecnico quando gli si chiede della sua panchina sempre più traballante: “Voi credete davvero che io stia pensando al mio posto e al mio culo? Piuttosto, se mi verrà data la possibilità, voglio risolvere il problema. Sono il primo responsabile e come già detto ieri il mio futuro è legato ai risultati. Prestazione non da Milan stasera, qualsiasi cosa succederà non ci sarà nessun problema”. 

Il buio però non dipende dal modulo e l’allenatore ci tiene a sottolinearlo: “Sembravamo una giostra, passando a tre e a quattro e poi provando a giocare con Castillejo dietro la punta. Ma non è una questione di schemi, ma di squadra che ha perso la sua identità. E’ da due partite che non vedo le mezzali che si buttano dentro. Stiamo sbagliando ripetutamente ciò che abbiamo sempre fatto bene. Questa prestazione mi lascia perplesso, da parte mia e dello staff c’è grande delusione. Credo che non ci siamo fatti capire abbastanza, altrimenti non si spiega una situazione del genere. Sono molto preoccupato, deluso e arrabbiato.  Soprattutto con me stesso”.

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it