Tiémoué Bakayoko
Tiémoué Bakayoko (©Getty Images)

NEWS MILAN – Stasera a San Siro va in scena Milan-Betis Siviglia di Europa League, un match nel quale si attende una reazione rossonera. Gennaro Gattuso e la squadra hanno subito critiche dopo il derby perso contro l’Inter, serve reagire subito.

I ragazzi di Quique Setién vengono da due sconfitte in campionato, ma non vanno affatto sottovalutati. Anche mancheranno tre giocatori importanti per infortunio (Tello recuperato), il Betis è un gruppo che può impensierire il Milan. Ha dei giocatori di qualità e gioca un buon calcio, seppur abbia difficoltà sul piano della finalizzazione. Il Diavolo dovrà mettere in campo una buona prestazione, cercando di sbagliare il meno possibile e di essere concreto in zona gol.

Europa League, Milan-Betis Siviglia: le probabili formazioni

Gattuso per Milan-Betis Siviglia sembra orientato ad optare per un parziale turnover nella formazione titolare. Sicuramente tra i pali giocherà Pepe Reina, portiere di coppa che sostituirà Gianluigi Donnarumma dopo l’errore contro l’Inter nel derby. In difesa sono confermati sia Davide Calabria a destra che Alessio Romagnoli al centro. A completare il reparto ci saranno Cristian Zapata (Mattia Caldara dovrebbe comunque giocare uno spezzone) e Diego Laxalt. L’ex Genoa avrà una chance importante, dato che solitamente è chiuso da Ricardo Rodriguez. Ignazio Abate e Mateo Musacchio non convocati.

A centrocampo l’unica novità sarà l’impiego di Tiemoué Bakayoko al posto di Franck Kessié, che rifiaterà dopo un derby dispendioso fisicamente. Il reparto sarà completato dai soliti Lucas Biglia e Giacomo Bonaventura. In attacco sembrano essere sicuri di un posto sia Gonzalo Higuain che Fabio Borini, che agirà come esterno sinistro rimpiazzando Hakan Calhanoglu (non convocato). A destra c’è ancora il dubbio su chi giocherà tra Samuel Castillejo e Jesus Suso. La Gazzetta dello Sport dà l’ex Villarreal come favorito, invece secondo il Corriere dello Sport giocherà l’ex Liverpool.

Il Betis Siviglia dovrebbe scendere in campo con il modulo 3-4-2-1. In porta dovrebbe giocare Joel Robles, con il terzetto Mandi-Bartra-Sidnei davanti a lui. A centrocampo come esterni dovrebbero agire Antonio Barragan a destra (ballottaggio con Francis Guerrero) e Junior Firpo a sinistra. In mediana il talentuoso portoghese William Carvalho e Sergio Canales. Alle spalle del centravanti (uno tra Pedro Leon e Loren Moròn) agiranno Cristian Tello e Giovani Lo Celso.

EUROPA LEAGUE, PROBABILI FORMAZIONI MILAN-BETIS SIVIGLIA

Milan (4-3-3) – Reina; Calabria, Zapata, Romagnoli, Laxalt (Rodriguez); Bakayoko, Biglia, Bonaventura; Suso (Castillejo), Higuain, Borini.

Betis Siviglia (3-4-2-1) – Robles; Mandi, Bartra, Siddei; Barragan (Guerrero), Carvalho, Canales, Junior; Lo Celso, Tello; Pedro Leon (Moròn).

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it