Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Una concorrente in meno per il Milan nella ipotetica corsa a Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese in forza ai Los Angeles Galaxy.

Da settimane si vocifera che il centravanti, campione d’Italia con la maglia rossonera nel 2011, potrebbe diventare un reale desiderio del calciomercato Milan durante la prossima sessione di riparazione invernale, con riscontri più o meno realistici per quanto riguarda un possibile assalto di Leonardo e compagnia al cartellino del campione classe ’81.

Calciomercato Milan, niente ritorno in Premier per Ibra

Ma intanto dall’Inghilterra arrivano notizie positive sulle rivali: infatti il Manchester United, accostato nuovamente ad Ibrahimovic nelle ultime settimane, si sarebbe ufficialmente defilato dalla presunta corsa al calciatore svedese. Lo ha confermato José Mourinho, tecnico dei ‘Red Devils’, durante la conferenza stampa per anticipare il match di domenica contro l’Everton. Il mister portoghese ha risposto con un secco ‘no’ alle domande su un possibile ritorno di Ibrahimovic a Manchester, con Mourinho che ha fatto sapere di puntare ciecamente sul suo attaccante titolare attuale, ovvero il belga Romelu Lukaku, che per età e forma fisica appare ad oggi molto più affidabile del pur forte Ibra.

Raccolto dunque il via libera indiretto di Mourinho, il Milan può ora seriamente pensare di approfittare della mancanza di rivali per chiudere l’operazione Ibrahimovic. Un affare che al momento però convince a metà il d.t. Leonardo: da una parte il brasiliano sa che l’attaccante sarebbe un aiuto prezioso per il gioco di Gattuso, ma dall’altra rischierebbe di sovraffollare un reparto che comprende già elementi come Higuain e Cutrone.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it