Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tra amici ci si sostiene, sempre. E per quello che hanno vissuto negli anni d’oro rossoneri Pippo Inzaghi e Gennaro Gattuso, è inevitabile che resti stima e affetto per molto tempo.

Oggi Inzaghi, nel post-partita di Sassuolo-Bologna, ha parlato a Sky Sport anche del momento negativo che sta attraversando il Milan di Gattuso: “Con Rino ci siamo sentiti, è molto tranquillo. Fa parte del calcio, gli auguro di vincere oggi. Rino è un amico, sa quello che deve fare”. Alle ore 18 il Milan sfiderà a San Siro la Sampdoria, per i rossoneri non ci sono risultati contemplati al di fuori della vittoria: non sarà però una partita facile, perché i blucerchiati sono una squadra tosta e ben messa in campo da Marco Giampaolo.

Gattuso, come riferito da Inzaghi, è tranquillo e non pensa ad un possibile esonero. Del resto Rino ne ha parlato ieri stesso in conferenza stampa, affermando che è in bilico come qualunque allenatore del mondo che non ottiene risultati: lo sa bene e ne è consapevole. Ogni allenatore conosce bene la sua posizione di incertezza quando è alla guida di una squadra: la differenza la fa chi riesce a rialzarsi più forte di prima dai processi e dalle critiche. Nel corso della sua carriera da calciatore Gattuso ha spesso affrontato critiche e insulti: speriamo che anche da allenatore sappia superare questi momenti come in passato.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it