Lucas Paquetà
Lucas Paquetà (©Getty Images)

MILAN NEWS – C’è grande attesa in casa Milan per lo sbarco in Italia di Lucas Paquetà, calciatore brasiliano che i rossoneri hanno appena ingaggiato dal Flamengo.

Il classe ’97 dovrebbe arrivare a Milanello già nel mese di dicembre per allenarsi con la squadra di Gennaro Gattuso e cominciare a prendere confidenza con i rossoneri. Oggi l’intermediario di mercato internazionale Davide Lippi, figlio dello storico allenatore campione del Mondo, ha parlato di Paquetà e del suo livello tecnico già molto alto ai microfoni di Sky Sport; c’è anche grande rammarico da parte dell’agente, che lo aveva ‘scovato’ in Brasile prima di tutti.

Queste le considerazioni di Lippi sul neo acquisto rossonero: “L’arrivo di Paquetà al Milan? Mi rode parecchio ma mi fa anche piacere, è un giocatore su cui ho lavorato due anni, non ci avevo visto male. Per me è forte, un grosso talento dal futuro assicurato che però avrà bisogno di tempo prima di inserirsi nel calcio italiano. Due anni fa quasi poteva già sbarcare in Italia con un prestito gratuito, ma non se ne fece nulla”. Buon per il Milan, che ha speso tanto per Paquetà (35 milioni di euro) ma si è comunque aggiudicato un elemento di cui si parla un gran bene e pronto per il salto internazionale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it