Jesus Suso
Jesus Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nessuno spavento per Suso. La presenza di ieri nel ritiro del Barcellona, infatti, è stata solo in chiave affettuosa. Semplicemente, l’attaccante rossonero ne ha approfittato per salutare alcuni compagni blaugrana con ha condiviso il percorso nelle nazionali giovanili. Ma la sua testa è assolutamente al Milan, tant’è che le parti sono a lavoro per un nuovo contratto.

Come infatti riporta La Gazzetta dello Sport, ieri c’è stato un vertice tra l’agente e il padre dell’attaccante spagnolo. Il confronto è servito a fare il punto della situazione: il club allungherebbe volentieri il vincolo rossonero attualmente fermo al 2022, così altrettanto volentieri eliminerebbe l’attuale clausola rescissoria presente dal valore di 40 milioni di euro. La controparte è in riflessione: di certo, a fronte della chiusura di un possibile sbocco d’uscita, l’entourage chiederebbe un sostanzioso aumento di stipendio.

Per tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanCLICCA QUI!

Anche perché, sottolinea invece Tuttosport, ci sono almeno tre compagni di squadra che guadagnano più dell’ex Liverpool al di là del rendimento. Si tratterebbe quindi di uno scambio vantaggioso, col fantasista di Candice vittorioso in ogni caso: o farà un grosso salto in avanti dal punto di vista economico, oppure un eventuale top club non dovrà comunque svenarsi per acquistarlo e poi offrirgli un contratto importante. Atlético Madrid e Chelsea – assicura la rosea – hanno già posato gli occhi sul 25enne rossonero.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it