Franck Kessié Stefano Sensi
Franck Kessié e Stefano Sensi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan corre inevitabilmente ai ripari dopo l’infortunio di Lucas Biglia. Considerando lo stop di addirittura 4 mesi dell’argentino, la società è già a lavoro per trovare un sostituto in vista del mercato invernale ormai prossimo.

Al momento, infatti, Gennaro Gattuso non ha vere e proprie alternative per il cuore del centrocampo del Diavolo. Se già in precedenza si registrava una carenza senza un effettivo alter ego dell’ex Lazio, col k.o. dello stesso si sprofonda in una grave emergenza. L’unico vero giocatore di ruolo sarebbe Riccardo Montolivo, finora però tenuto ai margini così come José Mauri e Andrea Bertolacci adesso anche considerabili data la situazione. Sullo sfondo resta soprattutto Tiémoué Bakayoko, perché il tecnico sembrerebbe preferire in primis l’ivoriano pur adattato nel ruolo che tutte le altre soluzioni.

Per tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, ecco perché piace Sensi dele Sassuolo

L’ultimissima idea esterna per far fronte all’urgenza porta in casa Sassuolo. Perché come rivela La Gazzetta dello Sport di oggi, il club di Via Aldo Rossi avrebbe individuato in Stefano Sensi il giocatore adatto per poter raccogliere l’eredità del Principito. Ancora non c’è stato un contatto ufficiale con la società emiliana, ma la candidatura del centrocampista di Urbino sta già prendendo quota. In questa stagione, tra l’altro, si è ben disimpegnato anche da mezzala e ha mezzi tecnici di primo livello. Nell’immediato potrebbe quindi sopperire all’assenza di Biglia, ma più in generale potrebbe poi essere utile per ogni ruolo del centrocampo. Ecco perché Leonardo ci sta pensando in modo concreto.

Già a Reggio Emilia – rivela il quotidiano – il dirigente brasiliano si era complimentato col classe 95 per la sua prestazione contro i rossoneri. Finì 1-4 per il Milan, ma all’atleta marchigiano non mancò comunque occasione per mettersi in mostra. Sarebbe nel caso una soluzione decisamente molto più low cost, rispetto a Leandro Paredes per il quale lo Zenit ha sparato la richiesta di 30 milioni di euro.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it