Barcellona-Real Betis
Real Betis al Camp Nou (©Getty Images)

Il Real Betis scrive la storia del campionato spagnolo: battuto il Barcellona 4-3 al Camp Nou. Partita emozionante e ricca di gol quella valevole per la 12^ giornata della Liga.

I biancoverdi erano in vantaggio 0-2 al termine del primo tempo, in gol Firpo e Joaquin: Messi accorcia le distanze, poi Lo Celso porta il match sull’1-3. Vidal la riapre al 79′ e poco dopo Canales la richiude. A nulla serve il gol al 94′ ancora di Leo Messi. Il Milan giovedì scorso in Europa League aveva sfidato gli spagnoli al Benito Villamarin, pareggiando in rimonta 1-1 grazie alla punizione di Suso. Il Barcellona resta primo in classifica, ma con l’Atletico Madrid distante appena un punto. Betis invece risale: dal 14° posto, al 10° con 16 punti a pari-merito con quattro squadre.

Betis che due settimane prima aveva sbancato anche San Siro: stagione incredibile per il club di Siviglia, che in poche settimane ottiene due successi in due degli stadi più prestigiosi del mondo. La vittoria di questo pomeriggio del Real Betis al Camp Nou certifica la grande qualità di questa formazione che nei due confronti con i rossoneri ha messo in grandi difficoltà gli uomini di Gattuso. All’andata a San Siro il 2-1 finale poteva essere ben più largo per gli spagnoli nelle occasioni create nel primo tempo, anche se nella ripresa il Milan meritava il pareggio. L’1-1 di giovedì scorso ha visto un altro primo tempo pessimo dei rossoneri, ed una ripresa a buoni livelli con un pareggio che ha ridato respiro al girone F.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it