Franck Kessié
Franck Kessié (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una vera maledizione infortuni. Nel suo momento più alto, il Milan deve far fronte a un’infermeria stracolma e a giocatore costretti a stringere i denti. Uno di questi è proprio Franck Kessié, che si trascina fastidi addirittura dal derby.

Proprio l’ivoriano, riferisce il Corriere dello Sport, ora più che mai avrà un ruolo chiave in rossonero. Non solo per la fiducia smisurata di Gennaro Gattuso, che anche ha ribadito come l’ex Atalanta sia più forte del Rino versione giocatore, ma pure per il jolly tattico che il mediano rappresenta. Perché dopo essersi espresso positivamente anche da esterno del 3-5-2, il 21enne è ora il piano B del Diavolo per un reparto arretrato ridotto all’osso con i lunghi infortuni di Mattia Caldara e Mateo Musacchio. Considerando infatti un Stefan Simic finora ai margini, resterebbero i soli Alessio Romagnoli e Cristian Zapata come veri interpreti del ruolo.

Per tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI!

Si tratterebbe però di un ritorno al passato per il centrocampista africano, non di una novità assoluta. La sua carriera, infatti, ha avuto inizio come difensore centrale di uno schieramento a tre dato il fisico imponente e la facilità di corsa. Fu poi il tecnico Massimo Drago a Cesena a spostarlo davanti davanti alla retroguardia, e da lìl l’ascesa in un ruolo di cui ora è padrone assoluto. All’occorrenza, almeno fino a gennaio, adesso potrebbe rivivere più di un déjà vu per la causa milanista.

⚽️ –> Segui tutte le ultime news sul Milan in prima fila Cliccando QUI ✅

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it