Zlatan Ibrahimovic Mino Raiola
Zlatan Ibrahimovic e Mino Raiola (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La sessione di gennaio di calciomercato si avvicina a grandi passi e si torna inevitabilmente a parlare dell’obiettivo numero uno dichiarato del Milan.

Zlatan Ibrahimovic, volente o nolente, è sempre in cima alla lista che giornali e siti web pubblicano settimanalmente degli obiettivi rossoneri, anche ora che lo svedese a 37 anni si sta godendo un finale di carriera più rilassato e molto ricco a Los Angeles. Eppure continuano a circolare forti voci e indiscrezioni riguardo ad un suo clamoroso ritorno in maglia rossonera in inverno (per le ultime voci su Ibra CLICCA QUI).

Calciomercato Milan, accordo lontano per Ibrahimovic

Oggi si è tornato a parlare di un’offerta pronta da parte del Milan per Ibrahimovic, che pare essere molto attratto dall’idea di chiudere la carriera in un club in cui si è sempre trovato benissimo e con il quale ha un conto in sospeso. Secondo il Corriere della Sera però la società milanista e l’agente Mino Raiola non avrebbero ancora trovato un accordo definitivo per avvicinare la felice conclusione della trattativa.

Il tutto riguarda la differenza tra domanda ed offerta a livello tempistico contrattuale: il Milan propone sei mesi di contratto a Ibra, che arriverebbe solo per giocare da gennaio a giugno 2019 con la maglia rossonera e aiutare Gennaro Gattuso ad alzare l’asticella della qualità tecnica. Il giocatore invece chiede almeno 18 mesi, ovvero un anno e mezzo di accordo per essere quantomeno sicuro di proseguire col Milan anche la prossima stagione.

Una differenza di vedute non da poco che potrà essere risolta solo in un modo: trovare una sorta di clausola che possa garantire sia al Milan di ‘liberarsi’ di Ibra nel caso fosse insoddisfatto delle prove dello svedese, sia all’attaccante di prolungare automaticamente il suo contratto. Una ‘postilla’ che Raiola e Leonardo cercheranno di mettere in cassaforte quanto prima.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it