Alexandre Pato
Alexandre Pato (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Una sosta necessaria in casa Milan. Non solo per lasciare ai diversi degenti di recuperare, ma anche per permettere alla dirigenza di fare un punto sul percorso attuale e tracciare gli obiettivi in vista di gennaio.

Quel che appare sempre più certo, dato anche il cambio modulo, è la necessità di un attaccante. Oltre ai profili necessari per rimpiazzare Mattia Caldara e Lucas Biglia, sembra necessario anche l’inserimento di un terzo centravanti alle spalle di Gonzalo Higuain e Patrick Cutrone. E riecco che si scatena il vecchio derby per il Diavolo: Zlatan Ibrahimovic o Alexandre Pato?

Per tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, Benzema non alla portata per ingaggio

Come infatti riferisce La Gazzetta dello Sport di oggi, a oggi il ballottaggio sembrerebbe limitato solo tra i due vecchi cuori rossoneri. La pista Ibra è sempre aperta, con lo svedese che resta irrequieto per l’esperienza nella Major Soccer League. Sebbene sia rimasto soddisfatto dagli agi della trasferta nella lontana California, gli manca tanto l’atmosfera del calcio che conta e finora ha sempre risposto con attenzione ai segnali arrivati da Milano. L’aspetto economico nemmeno non sarebbe troppo un problema, poiché si accontenterebbe anche di un ingaggio da 4 milioni.

Parallelamente, Leonardo tiene viva anche la pista per l’attaccante brasiliano attualmente Tianjin Quanjian. In Cina ha uno stipendio da 9 milioni di dollari netti, ma è disposto a un sostanzioso taglio pur di agevolare il ritorno in Italia. Il problema, più che altro, è la clausola da 25 milioni. Sono invece da escludere categoricamente le ultime voci su Karim Benzema: come riferisce il quotidiano, queste indiscrezioni non trovano riscontri di alcun genere a Casa Milan. Il francese, infatti, ha uno stipendio di ben 10 milioni netti e sta maturando l’idea di lasciare Madrid solo per offerte economiche strabilianti.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it